Le proprietà della citronella 

La citronella è una pianta erbacea sempreverde  originaria dell’Asia meridionale e cresce in cespi densi ed eretti che raggiungono una lunghezza di 70 – 100 cm.

Non è commestibile tanto che in alcune zone dell’Africa è trattata come pianta infestante. Prospera in estate e cresce spontaneamente in tutta l’Africa meridionale e nelle zone a clima semi-tropicale.

Grazie a questa guida scoprirete le principali proprietà della citronella, come l’essere un antizanzare naturalecome coltivarla e dove comprarla.

Quali sono le principali proprietà della citronella

Le principali proprietà della citronella sono:

  • Calmanti, grazie all’olio essenziale
  • Repellenti e antizanzare

Non tutti sanno che i principi attivi contenuti nella citronella hanno proprietà calmanti e rilassanti, tanto che in aromaterapia l’olio essenziale di citronella è impiegato per alleviare la depressione e aumentare la concentrazione.

Il suo aroma è molto utile nella cura di disturbi di origine psicosomatica, come, per esempio, la gastrite nervosa o il gonfiore di stomaco, inoltre, quest’olio è un buon rimedio naturale per regolarizzare il funzionamento della vescica.

L’olio essenziale di citronella può essere usato nella composizione di unguenti fai da te per massaggi rilassanti, che annovera proprietà antispasmodiche utili in caso di dolori muscolari e crampi addominali.

Per le signore è molto efficace nel ridurre i disturbi legati al ciclo mestruale irregolare, grazie proprio alle sue proprietà antispasmodiche.

Ma non solo…Nella medicina popolare, è utilizzata, anche, per combattere influenza, stati febbrili e infezioni a carico dell’apparato respiratorio.

Per chi ama i prodotti fai da te, la proprietà antisettica della citronella, la rendono un buon ingrediente nella preparazione di deodoranti home made.

Avete problemi di sudorazione eccessiva ai piedi? Usate le gocce di olio essenziale di citronella nell’acqua del pediluvio, da emulsionare con una manciata di sale grosso.

La citronella e la proprietà come antizanzare

La proprietà repellente della citronella è universalmente conosciuta, ma sapete perché?

Semplice! Per due principali motivi:

  • L’odore: La zanzara ci individua attraverso l’odore che emaniamo dalla pelle e tramite l’anidride carbonica prodotta dalla nostra respirazione, il profumo della citronella è più forte di quello umano.
  • L’infrarosso: Le zanzare sono come un missile intelligente, infatti usano il loro infrarosso per individuare il corpo caldo e cioè l’obiettivo della loro puntura. Il calore della fiamma le disorienta la ricerca della preda. Una fiaccola o candela alla citronella quando è accesa, oltre a renderci olfattivamente invisibili alle zanzare, emette anche molto calore.

Come coltivare la citronella

La citronella forma dei folti cespugli che possono raggiungere anche il metro di altezza quando la pianta è coltivata in piena terra, e in regioni dal clima adatto, in vaso, invece, può crescere fino a 70-80 cm.

La citronella teme il freddo, quindi coltivarla in vaso è anche un ottimo modo per poterla mettere al riparo nei mesi invernali.

Poiché richiede una buona esposizione al sole, se decidete di coltivare la citronella in uno spazio esterno, è consigliabile piantare i bulbi alla fine dell’estate per avere una pianta robusta per l’anno successivo, mentre se decidete di coltivare in uno spazio interno, potete metterle a dimora nel vostro vaso tra aprile e agosto.

Gradisce i terreni ricchi e ben drenati, ma cresce tranquillamente nel comune terriccio da giardino.

La citronella viene molto utilizzata anche a scopo ornamentale, perché forma dei folti cespugli dal portamento eretto e dalla forma arrotondata, che si impongono alla vista e si prestano a diventare, vicino ad altre piante, il centro di belle composizioni decorative.

Dove si compra e prezzo

La citronella si può acquistare in molteplici punti vendita che vanno da quelli all’ingrosso a quelli al dettaglio. Essendo una pianta che cresce molto bene sia in vaso che in giardino la si può acquistare anche in un vivaio.

Se non la trovate in questi posti si può provare a chiedere in un negozio specializzato in piante da giardino. Infine, è anche possibile acquistare la citronella in negozi asiatici o presso bancarelle etniche che utilizzano spesso questa pianta per rimedi curativi naturali e per profumare i piccoli e i grandi ambienti della casa.

Il prezzo può variare dalle dimensioni dei bulbi che può andare da 1 a 5 euro.

Non siete impazienti di coltivarne una anche voi? Iniziate subito, così per l’estate prossima siete già pronti!

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda Anche

fertilizzante naturale

Fertilizzanti e Concimi – la concimazione naturale e chimica

Ovviamente per niente viene niente, di conseguenza se vuoi ottenere una buona produzione dal tuo ...