Prato a rotoli: Prezzi, Metrature, Costi e Dove comprare Online

Rispetto al manto erboso che nasce dalla semina, il prato a rotoli è sicuramente consigliato e consigliabile per la copertura di spazi decisamente piccoli, visti i costi elevati, grazie alla facilità della sua installazione e alla garanzia di successo.

Perché scegliere il prato a rotoli?

Prima di ogni altra delucidazione e valutazione è bene sottolineare che questo tipo di prato è garanzia del risultato cioè, scegliendo un manto erboso di questo tipo si avrà la certezza del risultato che vogliamo ottenere.

Questo tipo di pratica non è molto conveniente per gli spazi ampi ma è un vero toccasana per le piccole metrature garantendo in pochi giorni la possibilità di godere la bellezza del prato con il minimo sforzo.

Garanzia di successo per la riuscita di questo tipo di prato è sicuramente una buona preparazione del terreno con:

  • pulizia
  • vangatura
  • concimazione
  • frantumazione delle zolle più grandi

Chi sceglie il prato per il suo giardino di sicuro parte dall’idea dell’ornamento ma, in realtà, un manto erboso sano e ben curato conferisce frescura, confort e accoglienza ma, in più, filtra l’acqua piovana e previene gli smottamenti e le erosioni superficiali.

Bestseller No. 1
XONE Prato Canadese Sintetico Top...
  • Favoloso prato artificiale con altezza 25mm, super...
  • Completamente drenante, doppia guaina come base e...
  • Privo di Piombo e altri metalli pesanti....
  • Massima protezione ai raggi UV per le superfici...
  • Dimensione rotolo : H2x10mt
    Spessore ciuffo:...
Bestseller No. 2
STI Prato Sintetico 30mm Finta Erba...
  • Prato sintetico calpestabile di qualità,...
  • Realizzato in polipropilene, fondo in lattice,...
  • Si monta molto facilmente e si maneggia bene
  • Può essere posato sia liberamente o fissato sulla...
  • Possibilità di ordinare qualsiasi quantità
OffertaBestseller No. 3
Hortus 62GRAX51E Seme Calpestabile...
  • Miscuglio di sementi di graminacee per prati di...
  • Scatola: 1 kg
  • Tipo prodotto: sementi

Quanti tipi di prato a rotoli esistono?

Le specie di prato a rotoli presenti in commercio si dividono in due gruppi (come abbiamo visto per il prato inglese:

  • microterme: ideali per clima umido che oscilla di 3-4° (in più o in meno) dalla temperatura media di 20°. In questa specie ricordiamo: Festuca rubra rubra, Festuca arundinacea, Agrostide stolonifera.
  • macroterme: prediligono, invece, una temperatura prossima ai 30° e tra le specie più resistenti al calpestìo abbiamo la Paspalum vaginatum e la Cynodon dacrtylon e le Zoysie.

Questo tipo di prato è pronto per la commercializzazione dopo 12-18 mesi dalla semina. Dopo il suo acquisto e la corretta posa diventa calpestabile dopo circa un mese appena.

Costi del prato

Il costo del rotolo di prato, comprensivo della posa in opera ma escludendo tutte le operazioni di preparazione del terreno, si basa sulla metratura da coprire:

  • dai 14 – 15 euro al mq per superfici inferiori ai 50 mq
  • al di sotto dei 10 euro al mq per metrature che si aggirano intorno ai 250 – 300 mq

 Ecco come avviene la posa del prato

Esiste un ciclo di operazioni da eseguire correttamente anche per la posa del manto erboso a rotoli:

  • preparazione del terreno: pulizia dalle erbacce e poi vangatura, concimazione e spianata del terreno utilizzando rastrello e rullo. Per la concimazione preferire un concime granulare bilanciato (azoto, fosforo e potassio presenti in egual misura) da distribuire tenendo presente di rispettare come quantità 30 gr al mq.
  • innaffiare superficialmente il terreno
  • srotolare le zolle (rotoli) e sistemarle sulla superficie interessata ( se non ci sono punti di riferimento utilizzate una corda come linea guida)
  • compattare e pressare le zolle accavallando leggermente i bordi delle varie strisce
  • utilizzando un cutter rifilare la parte di rotolo in eccesso
  • ulteriore passaggio del rullo per una maggiore compattazione
  • irrigazione abbondante conclude il ciclo di lavorazioni

Dopo la sistemazione del prato è bene proseguire con una serie di operazioni per l’assestamento:

  • per 3-4 settimane procedere con irrigazioni frequenti e abbondanti. Dopo questo tempo sarà giusto regolarsi in base al clima e alla stagione
  • dopo 30 – 40 giorni dall’impianto sarà bene procedere con il primo taglio del prato a cui dovrà seguire una regolare concimazione a base di azoto (senza esagerare per evitare di imbattersi in malattie del prato).

Da questo momento, poi, il prato sarà sottoposto a regolare manutenzione che prevede:

  • irrigazione
  • concimazione
  • taglio

Consigli utili

Per avere garanzia di successo sarà bene rispettare alcuni consigli utili per la messa in posa del prato a rotoli:

  1. i rotoli devono essere posati entro 12 – 18 ore dall’acquisto altrimenti vanno comunque aperti e nebulizzati
  2. se ci si accorge della presenza di ristagni idrici sarà bene provvedere all’installazione di un impianto di drenaggio

Curiosità vera e propria: questa tipologia di prato viene anche utilizzata per creare meravigliosi giardini sui tetti e per pavimentare campi sportivi.

Il prato a rotoli è un pò la risposta tecnologica al classico prato proveniente da semi, si sono voluti ottimizzare i tempi e garantire risultati e, agli acquirenti, è richiesta solo e soltanto cura e pazienza nel rispetto di quella che è la meravigliosa natura.

Guarda i migliori semi per prato:

Bestseller No. 1
Sementi Batlle - Prato rustico e...
  • Semillas Batlle
  • Terrazze e Giardini
Bestseller No. 2
Maciste - Sementi per tappeto erboso -...
  • Miscuglio di tonalità medio scura adatto per la...
  • Composizione: 80% Festuca arundinacea, 10% Lolium...
  • Ottimo aspetto estetico, molto resistente alle...
  • Confezione da 1 Kg - Per la semina di circa 40 Mq
OffertaBestseller No. 3
Wolf-Garten 3825040 LG 500 Prato da...
  • Per 500 m², sacco di carta 10 kg
  • Per tutti i tipi di terreno robusto ed economico
  • Di facile manutenzione

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy, inclusi eventuali cookie di profilazione di terze parti per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi